Augusto Montaruli

Il mio sito

Un ponte per Mauro Rostagno

Accolgo l’appello di Maddalena Rostagno, che intervistai per Ottoinforma e che ammiro per la sua coraggiosa ostinazione, e invio la mail. Invito tutti a farlo. Di seguito l’appello cui seguono gli indirizzi dei destinatari e il testo da inviare. Io l’ho spedita oggi, alle 12:24.

Ciao. Se avete voglia vi chiediamo di inviare la seguente mail, anche più di una volta e per più di un giorno.
Come sapete, in occasione del 25esimo anniversario della morte di Mauro, abbiamo deciso di intitolare il ponte di via Livorno a Torino alla sua memoria.
Un gesto simbolico per spingere l’amministrazione a dare una risposta alla proposta di intitolare un luogo alla sua figura. Ma dal Comune di Torino nessuna risposta. E’ dal 2008 che, attraverso una raccolta firme, chiediamo un riconoscimento nella città in cui è nato. Visto l’immobilismo dell’Amministrazione, abbiamo deciso di procedere con un “mailbombing”.

(destinatari della mail)

segreteria.sindaco@comune.torino.it
vicepresidente.levi@comune.torino.it
vicepresidente.magliano@comune.torino.it
presidente.consigliocomunale@comune.torino.it
italiadeivalori@comune.torino.it
misto-maggioranza@comune.torino.it
gruppomoderati@comune.torino.it
gruppopartitodemocratico@comune.torino.it
gruppo.sel@comune.torino.it
alcentroconscanderebech@comune.torino.it
alleanzaperlacitta@comune.torino.it
fratelliditalia@comune.torino.it
leganord@comune.torino.it
progettazione@comune.torino.it
movimento5stelle@comune.torino.it
pdl@comune.torino.it
torinolibera@comune.torino.it

OGGETTO: UN PONTE PER MAURO ROSTAGNO
(testo della mail)

E’ nato a Torino nel 1942.
E’ morto a Trapani per mano mafiosa nel 1988.
Vorrei che la sua città di nascita si ricordasse di lui.
Qui a Torino tutto è iniziato. Qui vive oggi tutta la sua famiglia, anche suo nipote Pietro che non ha mai conosciuto.
PONTE MAURO ROSTAGNO: Perché no?

 

 

Posted under: Arturo

Tagged as: ,

Lascia un commento

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeCheck Our Feed