Augusto Montaruli

Il mio sito

Ottoinforma, un’esperienza da continuare.

La democrazia ha bisogno di informazione. Vera, il più possibile completa. In questi anni alla Otto ci abbiamo provato con “Ottoinforma”. Un giornale on linLogoOTTOINFORMA-CMYK copiae, solo due uscite su carta purtroppo, che non è stato organico alla giunta, ma aperto ai contributi di tutti. Un direttore responsabile dell’ufficio stampa del comune, una redazione composta da tre consiglieri: due di maggioranza e uno di minoranza. Un’esperienza unica, non credo ci siano realtà simili, che si dovrebbe replicare nella prossima consiliatura anche e nel caso con soluzioni di gestione alternative: la riforma del decentramento porta interessanti novità sul tema partecipazione democratica, ma un maggiore impegno per coordinatori e consiglieri. Personalmente mi sono occupato di qualche piccola inchiesta, interviste e di esplorazione del territorio. A me, questo contributo che ho dato in forma assolutamente volontaria, è servito moltissimo per capire, conoscere, esplorare i quartieri della circoscrizione. Abbiamo incontrato gli artigiani, siamo entrati nelle librerie, narrato storie di cittadini. Abbiamo raccontato le questioni “spinose” (penso al Valdese). Abbiamo fatto piccole inchieste: sulla crisi e le attività commerciali per esempio. Abbiamo raccontato ciò che sui giornali non trovava spazio, ma che ha volte abbiamo stimolato.

Mi auguro davvero che l’esperienza in qualche modo possa continuare. Aiuta chi amministra a conoscere meglio il territorio e si fornisce un servizio al cittadino.

Posted under: Elezioni 2016, Il fiume in mezzo

Tagged as: , , ,

Comments are closed.

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeCheck Our Feed