Augusto Montaruli

Il mio sito

A qualcuno piace cesso

IMG_3884Ieri mi hanno segnalato una novità al Valentino. Sono andato questa mattina a verificare la novità. Una distesa di gabinetti chimici davanti al Cacao. Proprio davanti all’ingresso del Cacao. Sì proprio lì.
Una distesa, lo vedete dalle foto, mimetizzata, si fa per dire, da un’orribile edera di plastica. A due passi dal castello, dall’orto botanico, dalla promotrice delle belle arti. Come mettere cessi chimici davanti a Palazzo Reale. Scherzo, per piacere non prendetemi in parola che voi siete capaci di farlo.
Subito ho pensato fossero lì per una manifestazione, magari il campionato mondiale dei piscioni o dei cagoni. Invece no. Son lì. Forse prima erano là e c’era bisogno di spazio e quindi li han spostati da lì a là. Ma queste sono illazioni e non vorrei pisciare fuori dal vaso, non mi pare il caso vista l’abbondanza di WC a disposizione.IMG_3882 Interpellato l’assessore al verde, è caduto dal pero, di corso Dante. Chissà dove il mistero sta.
Di sicuro questa cosa fa cagare. Detto papale papale e potete vederlo anche voi dalle foto che ho scattato. Scusate il linguaggio che solitamente non uso, ma volevo essere coerente con l’allestimento. Evidentemente il Valentino a qualcuno piace cesso, è noto che nessuno è perfetto.

IMG_3883Mi permetto di aggiungere un suggerimento, vista la frequentazione automobilistica del parco perché non installare un distributore di carburante? Magari camuffato con edera finta? Pensate a quei poveri automobilisti che girano girano per cercare un parcheggio e finiscono la benzina e magari gli scappa pure la pipì.

Abbondadis in abbondandum come diceva Totò nella famosa lettera.




Posted under: Il fiume in mezzo

Tagged as: , , , , ,

Comments are closed.

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeCheck Our Feed