Augusto Montaruli

Il mio sito

La verità è… ancora su zona Parri

Oggi ho letto su La Stampa un articolo, a firma Caracciolo, che informa della decisione di abbattere i fabbricati dell’ex scuola materna D’Azeglio e della volontà di costruirne una nuova. Inoltre il giornalista scrive che questo “Sarà il primo passo della riqualificazione dell’area al fondo di via Pietro Giuria, in cui sorge l’asilo abbandonato, il cui cortile è una discarica a cielo aperto.”

Io ricordo solo che:

  1. la richiesta di riedificare una scuola materna è vecchia di oltre dieci anni e che sarebbe utile, per non sprecare denaro pubblico, verificare se è ancora necessario farlo;
  2. Che c’è un atto consiliare approvato a larga maggioranza che chiede alla giunta di dare la possibilità alla circoscrizione di mettere a bando i fabbricati per assegnarli ad associazioni che possano completare la riqualificazione dell’area; ma quell’atto l’ho presentato io e non avendo un grande feeling con il gionalista…
  3. Che i fondi destinati alle scuole potrebbe essere utile per altri plessi scolastici per metterli in sicurezza;
  4. Che i passi per la riqualificazioni sono stati tanti e questo non sarebbe il primo. Provo ad elencarli quei passi: togliere tutta quell’area (dalla Parri al Garibaldi) dal vincolo demaniale; accatastare finalmente il circolo Garibaldi in modo da poterlo mettere a bando; assegnare il circolo Garibaldi, ora Casa Garibaldi, restituendolo alla cittadinanza e dandogli dignità; pedonalizzare parzialmente via Petitti; creare un’area cani; creare un’area giochi. 

Questo per chiarezza e completezza di informazione. 

Detto questo io personalmente credo che salvo esigenze comprovate di una scuola materna, lì serve animazione sociale, culturale e sportiva. In sintesi ciò che dichiara nell’articolo il presidente Ricca: «Coinvolgiamo il liceo Alfieri e Casa Garibaldi – che sorgono lì accanto – Quando sarà arrivato il momento, in quell’area dovremo portare attività positive per il territorio»

Chissà se il giornalista, smentendo le mie sensazioni, vuole raccontare tutta la verità e non mezze verità. Nel frattempo chiederò una commissione consiliare sull’argomento.

Posted under: Circoscrizione Otto, Il fiume in mezzo

Tagged as: , ,

Comments are closed.

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeCheck Our Feed