Augusto Montaruli

Il mio sito

Pian del Lot… of time

Immagine tratta da museotorino.it


Il 9 ottobre del 2020 essendo estensore di un atto consiliare sulla proposta  ANPI Nicola Grosa di intitolare parte del Pian del Lot ai deceduti da Covid fui invitato ad una riunione convocata dall’assessore Iaria. 

Alla riunione parteciparono, oltre l’assessore Iaria: l’assessorato al verde, alla cultura, regione Piemonte, Pro Natura, il presidente della circoscrizione 8 Davide Ricca, Museo Diffuso della Resistenze e gli acquirenti della cascina che insiste sia all’interno che al limitare del parco.

La riunione si svolse in un clima cordiale e collaborativo con ottimi presupposti per arrivare ad una soluzione condivisa. La stessa proprietà si dimostrò collaborativa e disponibile a progettualità che riguardassero l’area in questione. La riunione si concluse con l’impegno di un verbale che avrebbe preannunciato azioni concrete e ulteriori incontri.

Il 9 ottobre del 2020. Oggi, mentre scrivo, è il 22 marzo del 2020. Sono trascorsi oltre sei mesi e non è pervenuto nessun verbale e nemmeno un cenno di esistenza in vita dall’assessorato.

Pian del Lot of time, direbbero gli anglofoni.

Un’istituzione è credibile se fornisce risposte e mantiene gli impegni, altrimenti non lo è. In altre parole: ti prende per il culo! Anche la Resistenza ha i suoi limiti. 

Il sito dell’ANPI Nicola Grosa: anpinicolagrosa.it

Posted under: Arturo, Circoscrizione Otto, Il fiume in mezzo

Tagged as: , , ,

Comments are closed.

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeCheck Our Feed