Augusto Montaruli

Il mio sito

Non ci perderemo di vista

FullSizeRender-6Il titolo non è una minaccia, ma una promessa. Una promessa che faccio ad Alessio Pavarallo. Alessio è stato, lo sarà fino a domani per esser precisi, il responsabile della biblioteca civica di quartiere “Natalia Ginzburg” a San Salvario. Da lunedì 16 gennaio andrà a occuparsi della civica della Falchera, all’estrema periferia della città. Fra tutte le iniziative dedicate alle periferie della città, forse questa è la migliore. Perché? Perché periferia non è dove si sta, ma come si sta. Alessio con la sua professionalità, con la sua gentilezza, con la sua disponibilità e curiosità intellettuale porterà al centro quella periferia. E la farà stare meglio. Perché di Alessio abbiamo apprezzato la sua capacità di fare rete, di ascolto, di diventare punto di riferimento culturale. E lo farà anche lì. Anche se non sarà semplice, quello che da lunedì andrà a svolgere sarà un compito non facile e noi, per tornare al titolo, che abbiamo goduto del suo lavoro, una volta elaborato il “lutto” abbiamo il dovere di ricambiare andando a trovarlo portando lì un pezzo di San Salvario. Uscire a far due passi non potrà che farci bene.

Grazie di tutto Alessio, in bocca al lupo e a presto. E un benvenuto a Franco Rapillo.

 

 

Biblioteca civica don Lorenzo Milani
Via dei Pioppi, 43 – 10156 Torino
Tel. (+39) 01101132619-20 – fax (+39) 01101132618
e-mail biblioteca.donmilani@comune.torino.it

Posted under: Il fiume in mezzo

Tagged as: , , ,

Comments are closed.

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeCheck Our Feed